Maschera Neem Khadì


Ciao Bellezze!
Oggi ritorniamo a parlare di Khadì,
( abbiamo già fatto diverse review su questo brand :

stavolta con una Maschera al Neem per pelli grasse e con imperfezioni, ma soprattutto per stabilizzare il Ph della pelle.

???????????????????????????????

Questa maschera si trova in una bustina di plastica dentro un adorabile barattolino di latta (che riciclerò sicuramente appena finita!) su cui vengono indicate tutte le sue caratteristiche:
– l’ inci è 
Immagine SOLUM FULLONUM (assorbente / antiagglomerante / volumizzante / gelificante / opacizzante / additivo reologico)
Immagine AZADIRACHTA INDICA (NEEM) (vegetale)
Immagine CALAMINE (assorbente)
Immagine ZINCUM OXYDATUM (additivo)
Immagine OCIMUM SANCTUM (TULSI) (vegetale)
Immagine SYMPLOCOS RACEMOSA (LODHRA) (vegetale)
Immagine PSORALEA CORYLIFOLIA (BAWACHI) (vegetale)
Immagine BERBERIS ARISTATA (vegetale)
Immagine CINNAMOMUM CAMPHORA (vegetale)
Immagine AZADIRACHTA INDICA OIL (NEEM OIL) (vegetale)

???????????????????????????????

Il prodotto contiene 50 gr di polvere ed è utilizzabile circa 10 volte
???????????????????????????????

 

Infatti per preparare la maschera bisogna mettere in un contenitore solo 5 mg di polvere e aggiungere lentamente l’acqua, mescolando finchè non diventa una cremina.??????????????????????????????? ??????????????????????????????? DSC03555

 

Il composto poi dev’essere spalmato sul viso (evitate sempre il contorno oggi e labbra) e lasciato riposare così per circa 15 minuti…DSC03563

 

Ovvero fin quando la crema non si secca e diventa così

DSC03572

 

In seguito bisogna sciacquare tutto con acqua tiepida (non c’è assolutamente bisogno di sapone). Io mi sono aiutata con un guantino di quelli struccanti in microfibra per facilitare l’operazione.

Se avete problemi di pori chiusi e punti neri, la maschera può essere utilizzata così: ci si bagna il viso con dell’acqua calda e poi si applica la crema, così avrà un effetto migliore.

La pelle risulta immediatamente più liscia e si sente proprio la sensazione che sia stata “grassata”.

 

Io normalmente ho la pelle secca, ma mi capita in determinati periodi che escano brufoletti fastidiosi e questa maschera riesce a farli asciugare più rapidamente. 
Se avete anche voi la pelle secca, vi consiglio di aggiungere alla maschera qualche goccia di olio: io utilizzo l’olio Pink-Lotus sempre di khadì che, oltre ad avere un odore stupendo ( di lavanda e ylang ylang, che rilassano i nervi), riequilibra il sebo e mantiene la pelle morbida ed idratata. Infine, aiuta la pelle a mantenere equilibrato il sebo e la protegge dai raggi UV.

???????????????????????????????

 

Oppure l’azienda suggerisce di sostituire l’acqua con il latte, per evitare che la pelle si secchi troppo.

La maschera al Neem, oltre ad essere adatta per il viso, si può utilizzare anche per problemi ai piedi (sia per le infezioni, sia semplicemente per il cattivo odore!): si prendono 10-15 gr di prodotto e, dopo aver creato la maschera, si applica sui piedi e tra le dita, per poi lasciarla asciugare per circa 20 min.

Io l’ho acquistato direttamente sul loro sito ufficiale http://www.indien-produkte.de/, al prezzo di 9.90 euro, mentre l’olio l’ho pagato 13.90 euro, ma ho visto che tutti i rivenditori Khadì lo vendono a questo prezzo (sia negozi fisici che e-commerce).

Consiglio questa maschera a tutti le tipologie di pelle: dal quella secca, a grassa o acneica, ma sopratutto alle pelli sensibili, perché è un prodotto totalmente naturale e non provoca allergie.

 

Alla prossima review! 

Un bacio, 
A.

follow us on Facebook

Follow Us on Pinterest

follow us on Instagram

Comments

    1. Post
      Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *